Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

CineDì: IL CRATERE. R.: Silvia Luzi e Luca Bellini, I 2017

Data:

26/02/2019


CineDì: IL CRATERE. R.: Silvia Luzi e Luca Bellini, I 2017

Una volta al mese, un film italiano degli ultimi anni, in lingua originale con sottotitoli. A cura di Mara Martinoli. Molte anteprime assolute, altri film poco distribuiti e a cui si vorrebbe dare maggiore visibilità: CineDì non è soltanto una rassegna di cinema italiano, ma è una selezione accurata di lungometraggi che si sono distinti grazie ad un metodo narrativo innovativo e per aver affrontato alcune tematiche particolarmente attuali.


#cinema_e_cinema
CineDì - Italienisches Kino am Dienstag

IL CRATERE  
R.: Silvia Luzi e Luca Bellino, I 2017, 93’
In italiano con sottotitoli in inglese

mar. 26 febbraio 2019, ore 20
Kino in der Kulturbrauerei · Schönhauser Allee 36 · Berlin-Prenzlauer Berg

Il cratere è terra di vinti, spazio indistinto, rumore costante. Rosario è un ambulante, un gitano delle feste di piazza che regala peluche a chi pesca un numero vincente. La guerra che ha dichiarato al futuro e alla propria sorte ha il corpo acerbo e l’indolenza di sua figlia tredicenne. Sharon è bella e sa cantare, e in questo focolaio di espedienti e vita infame è lei l’arma per provare a sopravvivere. Ma il successo si fa ossessione, il talento condanna.

Luca Bellino (1978) e Silvia Luzi (1976) hanno realizzato i documentari La minaccia (2008) e Dell’arte della guerra (2012). Come registi hanno ricevuto molti riconoscimenti internazionali. Insieme hanno fondato la casa di produzione Tfilm. Il cratere è il loro primo lungometraggio.
  

A cura di Mara Martinoli. In collaborazione con Italian Film Festival Berlin

www.cinestar.de/berlin-kino-in-der-kulturbrauerei
http://maracinemaberlin.com




Informazioni

Data: Mar 26 Feb 2019

Orario: Dalle 20:00 alle 22:00

Organizzato da : Kino in der Kulturbrauerei, Italian Film Festival

Ingresso : A pagamento


2556