Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Claudio Giovannesi, LA PARANZA DEI BAMBINI, ospite presso l’Istituto Italiano di Cultura Berlino

Data:

13/02/2019


Claudio Giovannesi, LA PARANZA DEI BAMBINI, ospite presso l’Istituto Italiano di Cultura Berlino

Evento speciale! Claudio Giovannesi, regista di LA PARANZA DEI BAMBINI sarà ospite presso l’Istituto Italiano di Cultura Berlino 

13 febbraio 2019 - ore 19:00
Istituto Italiano di Cultura Berlino 

LA PARANZA DEI BAMBINI (PIRANHAS)

Presso l’Istituto Italiano di Cultura si terrà l’incontro con Anna Maria Passetti, Claudio Giovannesi e l’attore protagonista Francesco Di Napoli. Saranno proiettate alcune sequenze del film LA PARANZA DEI BAMBINI, con Francesco Di Napoli, Viviana Aprea, Mattia Piano Del Balzo, Ciro Vecchione, Ciro Pellecchia, presentato il giorno precedente in prima mondiale al 69° Festival Internazionale di Berlino (7-17 febbraio 2019).

In lingua italiana con traduzione simultanea


SINOSSI: Napoli 2018. Sei quindicenni – Nicola, Tyson, Biscottino, Lollipop, O’Russ, Briatò – vogliono fare soldi, comprare vestiti firmati e motorini nuovi. Giocano con le armi e corrono in scooter alla conquista del potere nel Rione Sanità. Con l’illusione di portare giustizia nel quartiere inseguono il bene attraverso il male. Sono come fratelli, non temono il carcere né la morte, e sanno che l’unica possibilità è giocarsi tutto, subito. Nell'incoscienza della loro età vivono in guerra e la vita criminale li porterà a una scelta irreversibile: il sacrificio dell'amore e dell’amicizia.

Il film è il prodotto dell’azione sinergica di Claudio Giovannesi, Maurizio Braucci e dello scrittore napoletano Roberto Saviano (“Gomorra”, 2006), esperto del fenomeno della Camorra, che ha collaborato nella stesura della sceneggiatura a partire dal suo omonimo libro. Viene presentata la sconcertante quotidianità di una gioventù in guerra permanente, interpretata da attori dilettanti di quartiere, costretta a rubare, spacciare e ad uccidere per sopravvivere a una tragica realtà senza futuro alcuno.


CLAUDIO GIOVANNESI, regista, sceneggiatore e musicista, è nato a Roma nel 1978. Ha realizzato lungometraggi e documentari.
Fiore (2016): in concorso nella sezione Quinzaine des Réalisateurs al Festival di Cannes, ha ricevuto il Nastro d’Argento speciale, sei nomination ai David di Donatello e il Grand Prix al festival Cinéma Méditerranéen di Bruxelles.
Wolf (2013): Premio Speciale della Giuria al 31° Torino Film Festival, candidato ai Nastri d’Argento come Miglior Documentario.
Alì ha gli occhi azzurri (2012): Premio Speciale della Giuria al Festival Internazionale del Film di Roma, Prix Jean Carmet al Festival d’Angers, candidato ai Nastri d’Argento come miglior film, in concorso al Tribeca Film Festival.
Fratelli d’Italia (2009): Menzione speciale della giuria al Festival Internazionale del Film di Roma, candidato ai Nastri d’Argento come Miglior Documentario.
La casa sulle nuvole (2009): Jury Special Award al Brussels Film Festival.
Ha partecipato al film collettivo 9 x 10 Novanta, presentato alla71ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.
Per la televisione ha diretto due episodi della seconda stagione della serie Gomorra.






Informazioni

Data: Mer 13 Feb 2019

Orario: Dalle 19:00 alle 21:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura Berlino

In collaborazione con : Palomar S.p.A.

Ingresso : Libero


2561