Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Vortrag: Andrea Mantegna und das Geheimnis der hebräischen Buchstaben

Data:

02/05/2019


Vortrag: Andrea Mantegna und das Geheimnis der hebräischen Buchstaben

Dall'inizio del XV secolo, con Stefano di Giovanni, detto Sassetta, la lingua ebraica si diffuse nell'arte italiana. Partendo da Beato Angelico, passando per Cosimo Tura e Domenico Ghirlandaio e arrivando fino a Michelangelo e Raffaello, si può notare come molti grandi artisti abbiano dato a queste misteriose e solenni lettere della lingua sacra un posto di rilievo. Segni di antica saggezza e simboli del nuovo entusiasmo per la tradizione ebraica, questi contenuti di matrice semitica hanno finora ricevuto scarsa attenzione nella storia dell'arte. Giulio Busi analizza la scoperta del simbolismo ebraico nell’opera di uno dei principali protagonisti dell'arte rinascimentale.

Giulio Busi è professore di studi ebraici e direttore dell'Istituto di studi ebraici presso la Freie Universität Berlin. La sua ricerca si concentra sulla storia del misticismo ebraico e della cultura ebraica nel Medioevo e nella prima età moderna. Busi è inoltre autore di numerose pubblicazioni, tra le quali: Lorenzo de' Medici (2016), Michelangelo (2017) e Marco Polo (2018).

#mantegna+bellini

Conferenza di Giulio Busi (Freie Universität Berlin)

2 maggio 2019, ore 18

Sala conferenze del Kulturforum · Matthäikirchplatz · Berlin-Tiergarten

In tedesco

In collaborazione con il Italienzentrum della FU Berlino e Staatliche Museen zu Berlin.

Non è richiesta la pre-iscrizione


www.mantegnabellini.de

https://www.smb.museum/veranstaltungen/detail.html?tx_smb_pi1%5Bevent%5D=109878&cHash=7493b2ccfb1ae16335f0fc756a729fc9






Informazioni

Data: Gio 2 Mag 2019

Orario: Dalle 18:00 alle 20:00

Organizzato da : Staatliche Museen zu Berlin, Istituto Italiano di

Ingresso : Libero


2585