Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

#dedika2022 Pasolini – Intellettuale pubblico

Data:

07/07/2022


#dedika2022 Pasolini – Intellettuale pubblico

Pasolini in persona

Pasolini ha dichiarato che rilasciava interviste solo a malincuore. Tuttavia, dalla metà degli anni Cinquanta, ne ha concesse moltissime, apparse sui principali quotidiani e settimanali, su riviste come Vogue, e sempre più spesso in televisione. I testi raccolti e tradotti da Gaetano Biccari, la maggior parte dei quali inediti in tedesco, ci fanno conoscere un intellettuale maestro della provocazione mediatica, un appassionato difensore della sua opera e di se stesso.

Con Gaetano Biccari

In dialogo con Florian Borchmeyer

Introduce Maria Carolina Foi

In lingua tedesca con traduzione simultanea

Gaetano Biccari è nato a Napoli e ha conseguito un dottorato in studi teatrali. Ha lavorato presso università tedesche e italiane, con particolare attenzione al teatro tedesco e italiano all'ombra delle dittature e all’opera di Pasolini. 

Florian Borchmeyer ha studiato letteratura a Berlino, L’Avana e Parigi. È regista, autore e critico letterario per la Frankfurter Allgemeine Zeitung e responsabile del programma internazionale del Filmfest München.

Giovedì 7 luglio 2022
ore 18.30
A causa delle previsioni meteorologiche avverse, l'evento si svolgerà nella sala al 3° piano. 
Ingresso: Hildebrandstraße 2, 10785 Berlin-Tiergarten

 
In lingua tedesca con traduzione simultanea

In collaborazione con Verlag Klaus Wagenbach

Pier Paolo Pasolini in persona. Gespräche und Selbstzeugnisse. Herausgegeben und mit einem Vorwort von Gaetano Biccari. Aus dem Italienischen von Martin Hallmannsecker u.a., Verlag Klaus Wagenbach 2022.


----------------------------------


Pasolini, polemico e ribelle

Gli Scritti corsari, la raccolta di articoli che Pasolini pubblica sul Corriere della Sera e altre riviste tra il 1973 e il 1975, non solo gli procurarono grandissima notorietà, ma suscitarono anche accesi dibattiti sulla idea stessa di progresso. Pasolini denuncia il degrado della cultura dell’individuo nella società dei consumi e critica una cultura di massa che distrugge il passato, azzerando le differenze. Come leggiamo oggi gli Scritti corsari? Suonano ancora attuali gli scritti radicali di Pier Paolo Pasolini?

"Io non ho alle mie spalle nessuna autorevolezza: se non quella che mi proviene paradossalmente dal non averla o dal non averla voluta; dall’essermi messo in condizione di non aver niente da perdere, e quindi di non esser fedele a nessun patto che non sia quello con un lettore che io del resto considero degno di ogni più scandalosa ricerca."
Pier Paolo Pasolini, Scritti corsari, Garzanti 1975.

Con Fabien Vitali e Antonio Lucci
Introduce Maria Carolina Foi

Fabien Vitali insegna filologia italiana presso la Ludwig-Maximilians-Universität München, dopo il dottorato di ricerca presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. Nel 2022 ha pubblicato un’edizione delle conversazioni del giornalista ebreo-tedesco Gideon Bachmann con Pasolini negli anni 1963-1975.

Antonio Lucci è ricercatore ospite presso il Dipartimento di Scienze Filosofiche e dell’Educazione dell’Università di Torino, dopo aver insegnato alla Freie Universität e alla Humboldt Universität di Berlino. Di recente è apparso: La stella ascetica. Ascesi e soggettivazione in Friedrich Nietzsche (Roma 2020).

Giovedì 7 luglio 2022
ore 19.45
A causa delle previsioni meteorologiche avverse, l'evento si svolgerà nella sala al 3° piano.
Ingresso: Hildebrandstraße 2, 10785 Berlin-Tiergarte
n

In lingua tedesca con traduzione simultanea

In collaborazione con Verlag Klaus Wagenbach

Pier Paolo Pasolini, Scritti corsari, Garzanti 1975.
Pier Paolo Pasolini, Freibeuterschriften, herausgegeben von Peter Kammerer, übersetzt von Thomas Eisenhardt, Verlag Klaus Wagenbach 1978, 1998, 2006.

Pasolini - Bachmann. Gespräche 1963-1975, Vol. 1, Bachmann - Pasolini. Kommentar, Vol. 2, übers. v. Fabien Vitali, hg. v. Gabriella Angheleddu u. Fabien Vitali, Galerie der abseitigen Künste, Hamburg 2022.

È richiesta l'iscrizione: https://dedika2022.eventbrite.it (selezionare la data!)


  wagenbach




Informazioni

Data: Gio 7 Lug 2022

Orario: Dalle 18:30 alle 21:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Berlino

Ingresso : Libero


Tags:

Lettura

3039