Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Omaggio a Claudia Cardinale: Otto e mezzo

Otto_e_mezzo

#cinem&cinema

Sab 11 maggio ore 20:00

Otto e mezzo
Regia: Federico Fellini, con: Claudia Cardinale, Marcello Mastroianni, Anouk Aimée, Sandra Milo, Barbara Steele
Italien, Frankreich / 1963 / 138 Min. / 35 mm / OmeU

Guido Anselmi è un regista cinematografico con prove di successo alle spalle, ma ora è alle prese con una crisi d’ispirazione che tiene in stato di stallo il suo prossimo film e rende ansioso il produttore. Presso la stazione termale in cui Guido consuma la propria afasia, lo raggiunge Carla, amante formosa e premurosa. Non è l’unica donna nella vita del regista. Compare a sorpresa anche Luisa, la moglie ormai affaticata dalla vaghezza del marito e dal logorio del loro matrimonio. È poi la volta della bellissima Claudia, un’attrice che Guido ha idealizzato come una sorta di musa. Mentre la lavorazione del film continua a non ingranare, attorno a Guido gravita una varia umanità che comprende critici, tecnici, cardinali, sensitivi… La noia quotidiana è ravvivata dall’affiorare improvviso, dolce o angoscioso, dei ricordi e delle allucinazioni che formicolano nella mente del regista: filastrocche d’infanzia, il rigore del collegio cattolico, la selvaggia Saraghina che sulla spiaggia incendia i desideri erotici, un harem in cui Guido può fare il gallo incontrastato, l’incontro in un cimitero con i genitori defunti… La produzione, spossata, organizza una conferenza stampa: il regista, in preda al panico, si rifugia sotto un tavolo ed estrae una pistola. Si sente uno sparo, tutto sembra perduto. All’alba i personaggi si ritrovano attorno a un’astronave costruita per il film da realizzare e, incalzati da Guido, danno vita a un girotondo a passo di marcetta.
(Treccani)

Kino Arsenal, Potsdamer Str. 2, 10785 Berlin

Ulteriore proiezione:
Lun. 20 maggio ore 20

>>> Programma della rassegna cinematografica

In collaborazione con Arsenal – Institute for Film and Video Art e.V., Cinecittà Luce e CSC Cineteca Nazionale.

                  

 

  • Organizzato da: Arsenal - Institute for Film and Video Art e.V.
  • In collaborazione con: Istituto Italiano di Cultura Berlino