Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Un poema tra le nuvole. Le illustrazioni della Commedia dalle miniature ai fumetti. Interviene Giovanna Rizzarelli

Data:

28/04/2021


Un poema tra le nuvole. Le illustrazioni della Commedia dalle miniature ai fumetti. Interviene Giovanna Rizzarelli

flyer rizzarelli nl


#Dante700


Nell’anno di Dante l’IIC organizza un ciclo di dialoghi sul tema Dante e il visuale, a cura di Michele Cometa.

Un poema tra le nuvole. Le illustrazioni della Commedia dalle miniature ai fumetti.
Interviene Giovanna Rizzarelli (Università di Ferrara)
Moderazione: Michele Cometa (Università di Palermo)

L’incontro proporrà un percorso attraverso le immagini ispirate al poema dantesco, che prenderà le mosse dalle miniature trecentesche per giungere alle trasposizioni fumettistiche della Commedia.
Il fil rouge di questo attraversamento della fortuna iconografica del poema sarà rappresentato dalle trasposizioni visive della scena di lettura che costituisce il cuore del V canto dell’Inferno. Libri, lettrici e lettori, che dal testo di Dante prendono forma attraverso le immagini antiche e moderne, consentiranno di osservare la storia illustrativa del poema dantesco da una prospettiva insolita tra cultura alta e ricezione popolare.
 
mercoledì 28 aprile, ore 19.00
Live-Stream via Zoom cliccando a questo >>>link e sul nostro sito Facebook
in lingua italian e tedesca con traduzione simultanea

Giovanna Rizzarelli insegna letteratura italiana presso l’Università di Ferrara. Dal 2008 al 2021 è stata ricercatrice presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. Si è occupata soprattutto di letteratura della prima età moderna, dedicando particolare attenzione ai rapporti tra testo e immagini.
È autrice di «Se le parole si potessero scorgere». I Mondi di Doni tra Italia e Francia (2007). Con Carlo Alberto Girotto ha allestito l’edizione critica dei Marmi di Doni (2017). Ha curato: I Marmi di Anton Francesco Doni: la storia, i generi e le arti (2012), Dissonanze concordi. Temi, questioni e personaggi intorno ad Anton Francesco Doni (2013), The Reception of Boiardo’s Inamoramento de Orlando and Pulci’s Morgante, «Italian Studies», LXXIV/2, 2019, Doppio talento e doppia creatività. Artisti scrittori e scrittori artisti italiani dal XVI al XXI secolo, «Letteratura e Arte», XVIII, 2020. Ha allestito due mostre virtuali dedicate alla fortuna iconografica della Commedia: Poemi a fumetti. La poesia narrativa da Dante a Tasso nelle trasposizioni fumettistiche, «Arabeschi», n. 7, gennaio-giugno 2016 (http://www.arabeschi.it/collection/poemi-a-fumetti/) e «Noi leggiavamo...». Fortuna iconografica e rimediazioni visuali dell’episodio di Paolo e Francesca fra XIX e XXI secolo, «Arabeschi», n. 17, gennaio-giugno 2021 (http://www.arabeschi.it/category/galleria/ ).
 

Il ciclo Dante e il visuale si svolge in collaborazione con il Gabinetto delle Stampe dei Musei Statali di Berlino, il quale presenterà a partire dall'inizio del 2022 la mostra "Höllenschwarz und Sternenlicht. Dantes Göttliche Komödie in Moderne und Gegenwart".
 


Informazioni

Data: Mer 28 Apr 2021

Orario: Dalle 19:00 alle 20:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Berlino

Ingresso : Libero


2884