Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Premio Berlino

 

Premio Berlino

logo premio berlino


PREMIO BERLINO – BERLIN PRIZE 

Premio di residenze per giovani architetti italiani

II edizione 2018 



È stato pubblicato il bando del Premio Berlino, giunto alla sua seconda edizione!

Il bando è rivolto ai giovani architetti italiani che operano nel settore del riuso e della rigenerazione urbana.

Il premio, iniziativa del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (DGAAP), è realizzato in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Berlino e si affianca ad altre iniziative analoghe promosse da MAECI e MiBACT, quali il Premio Mosca, Premio New York e Premio Shangai.

I requisiti richiesti sono i seguenti:

  • Essere architetti, iscritti all’ordine professionale, nati dopo il 31 dicembre 1987, cittadini italiani e residenti in Italia
  • Essere attivi nel settore del riuso o della rigenerazione urbana e avere un progetto in quel campo
  • Avere un’ottima conoscenza della lingua inglese (non è obbligatoria la conoscenza del tedesco)


L’obiettivo del bando è quello di permettere a due giovani architetti italiani emergenti di approfondire tematiche legate all’urbanistica e alla riqualificazione degli spazi urbani, questione molto importante per ridisegnare in modo sostenibile il volto delle metropoli dei prossimi anni.

Scadenza per la presentazione della candidatura: 28 giugno 2018.

Il premio prevede:

  • La residenza a Berlino durante il prossimo inverno, da ottobre 2018 a marzo 2019
  • La possibilità di collaborare con alcune organizzazioni culturali come la ANCB, The Aedes Metropolitan Laboratory sotto la supervisione dell’Istituto Italiano di Cultura di Berlino
  • Affiancamento ad un tutor con esperienza internazionale, residente a Berlino, nonché esperto della scena professionale locale
  • Esposizione finale al pubblico dei progetti che sviluppati durante il soggiorno


Il Premio comprende:

  • un assegno mensile per vitto e rimborso spese prestazioni presso uno studio di architettura specializzato nelle questioni di rigenerazione e recupero delle periferie urbane
  • un biglietto aereo A/R per Berlino dall’Italia
  • la disponibilità di un alloggio
  • la copertura assicurativa per spese sanitarie, infortuni, incidenti



link al bando: http://aap.beniculturali.it/pdf/Premio_Berlino_II_BANDO.pdf



2498